Sarebbe proprio il momento giusto per fare un breve bilancio di questo anno appena trascorso, ma non ho voglia di contare tutti i fatti che sono successi… ora che è alla fine quest’anno deve solo lasciare il passo al duemilatredici e se è stato fruttuoso allora anche il prossimo lo sarà.

Sicuramente è stato un anno difficile, che ha costretto tutti ad una continua reazione… però adesso che sta finendo mi sento orgogliosa di me stessa, ma anche delle persone che ho accanto. Tutte in un modo o nell’altro hanno reagito a questa strana melma che sembra volerci paralizzare.

Quindi… un abbraccio a tutti e buon anno!

2 Risposte

  1. Antonio

    Non amo molto i bilanci, anche se li faccio…e profondamente. Amo gli impegni e i progetti. E l’augurio che voglio condividere è proprio l’ultima riga scritta da Paola: “reagire a quella strana melma che sembra volerci paralizzare”.
    Mi sembra l’auspicio e l’impegno più bello per un 2013 che dovrà essere comunque, necessariamente, “nuovo”!!
    Ricambio gli abbracci 🙂

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata